Home Sondaggio Commenti Affiliazione Donazione

Logo Tales of Destiny 2

Tales of Destiny 2 (PS2 Jap 2002 - PSP Jap 2007)


Traduzione testuale dialoghi principali, cutscene, dialoghi con gli npc e alcune subquest [ Completato ]


Ringraziamento speciale a Yurai per le descrizioni aggiuntive e per la revisione.
Versioni preliminari reperibili a: http://www.mediafire.com/destiny2

Parte 1 | Parte 2 | Parte 3 | Parte 4 | Parte 5 | Parte 6 | Parte 7 | Parte 8 | Parte 9 | Parte 10
Parte 11 | Parte 12 | Parte 13 | Parte 14 | Parte 15 | Parte 16 | Parte 17


DODICESIMA PARTE

Versione txt


#Radisrol#

/NPC & vari\

(Sala del congresso strategie)
[Karell, uomo di spalle]
Karell: Oh santo cielo... Poveri voi, che siete finiti con Harold.
Karell: Penso che andrete incontro a molte sofferenze, ma vi prego, trattatela bene.
Harold: Ma che vuoi? La smetti di trattarmi come una specie in via d'estinzione?
+
Karell: Sarà pure un'eccentrica, ma non è affatto una cattiva persona. Mi spiace, ma vorrei che collaboraste con lei.

[Dymlos, uomo con i capelli blu]
Dymlos: Voi siete sotto il mio comando. Se agirete di vostra sponte...
Harold: Aaah, basta, smettila di ripeterlo in continuazione, abbiamo capito, ho detto!

[Chaltier, uomo con i capelli biondi]
Chaltier: Anche se il signor Dymlos la pensa così, io sono molto felice che vi siate uniti a noi.
Chaltier: Più aiuti riceviamo, meglio è. Il Dottor Harold ci ha assicurato che siete forti.

[Igtenos, uomo con i capelli castani]
Igtenos: Le decisioni del Colonnello sono assolute. Una volta che ha dettato le sue conclusioni, anch'io debbo
attenermi ad esse.
Igtenos: Tuttavia, sarà la battaglia a dimostrare se voialtri siete davvero persone degne di fiducia o meno.

[Raiker, uomo con i capelli argentei]
Raiker: Anch'io ho deciso di fidarmi di voi, che siete stati approvati da Harold. Voglio che lei continui a sostenerci.
Kyle: Sì, signor Raiker. Ci impegneremo!

(primo piano sotterraneo)
[Ufficiale con mantello blu]
Ufficiale: Sia il Tenente Dymlos che il Colonnello Raiker sono il tipo d'uomo che tiene per sé i propri problemi.
Ufficiale: Si mostrano sempre tenaci, ma dentro, forse non lo sono.
Ufficiale: Per questo hanno fortemente bisogno del sostegno di chi li circonda.
+
Ufficiale: Il Saggio Clemente è il mio superiore.
Ufficiale: Lui non sembra voler essere molto attivo, ma quando lo vedo mi vengono i brividi.
Ufficiale: E se gli consigli di andare in pensione, si mette a strepitare. Santo cielo...

[Soldato]
Ufficiale abilità speciali: Radisrol, pensate sia una fregata?
Ufficiale abilità speciali: In realtà non è una fregata. E' una semplice nave da trasporto militare.
Ufficiale abilità speciali: E come prova, non abbiamo né artiglieria né armi a bordo, no?
+
Ufficiale abilità speciali: Se non abbiamo nessuna arma, come faremo a confrontarci con il Dycroft? Impensabile!
Ufficiale abilità speciali: Soltanto un suicida passerebbe sotto il fuoco nemico in questo stato.

[Vari punti attrezzati per la stanza]
"Sono allineate qui delle armi che sono state riparate."

[Uomo a nord]
Signore: Penso di andare verso il continente oltremare quando sarà finita la guerra.
Signore: Ho sentito che oltremare ci sono numerosi profughi. Voglio costruire una città unendo le forze con loro.
+
Signore: Chissà cosa penseranno di noi i posteri.
Signore: Ad ogni modo, un'epoca desolata in cui imperversa una guerra non può lasciare una bell'immagine di sé.
Signore: Ed è per questo che noi ci stiamo impegnando. Vogliamo che la gente lo capisca.

(stanza dei soldati 1)
[Scatola in alto]
"Nella scatola ci sono degli alimenti."

[Contenitore con un 'G' sopra]
"Schizzo di un 'Costume da Canbara Bear'."

[Soldati attorno al tavolo]
Soldato A: Quando questa guerra sarà finita, che pensi di fare?
Soldato B: Boh... Non ci ho mai pensato al futuro.
Soldato A: Io sto pensando di costruire un villaggio da qualche parte tra le montagne.
+
Soldato B: Un villaggio tra le montagne, eh. Pensi di vivere coltivando campi?
Soldato A: Non è male come vita, giusto? Ne ho abbastanza di brandire spade.
Soldato B: Hai ragione. Se sopravviverò, ho deciso di seguirti.

[Soldato in basso]
Soldato C: Yo. Gente, da dove venite?
Kyle: Da Cresta.
Soldato C: Cresta? Mai sentito.
Loni: Hey hey, Kyle. All'epoca delle guerre tra cielo e terra Cresta non esisteva.
Kyle: Ah, giusto...

(stanza dei soldati 2)
[Bambino]
Bambino: Il mio papà s'è arruolato nell'esercito.
Bambino: Ma non è più tornato da quando se n'è andato.
Bambino: Gli altri signori soldati dicono che "papà è andato nel regno dei cieli", ma dove si trova?
+
Bambino: Chissà quando tornerà papà!

[Soldato]
Soldato: Ultimamente non ci distribuiscono più gli alcolici. Quanto darei per una Recure Bottle.
"Dagli una Recure Bottle" "Non gliela dare"
-> Dagli una Recure Bottle
Soldato: Oh! Vuoi darmi una Recure Bottle!? Ma grazie!
Soldato: Come ricompensa, ti insegnerò una roba divertente.
"Il segreto del Belserium" "Il segreto dei titoli di combattimento" "Il segreto del Sorcerer Scope"
-> Il segreto del Belserium
Soldato: Il Belserium è un minerale che può essere usato come materiale per costruire armi potentissime.
Soldato: Se affidato a dei fabbri eccelsi, potrebbero crearti qualcosa.
Soldato: Sembra che il Belserium si trovi più facilmente alla "Cava Spirale".
-> Il segreto dei titoli di combattimento
Soldato: Ci sono dei titoli che puoi ricevere una volta terminata una battaglia.
Soldato: Se fai qualcosa di diverso dal solito, forse ne otterrai uno?
Soldato: Anche cose stupide. Prova a fare diverse cose.
-> Il segreto del Sorcerer Scope
Soldato: Pensa un secondo a tutta la strada che hai percorso sino ad ora.
Soldato: C'erano delle stradine che non hai visitato o dei posti strani?
Soldato: Usando il Sorcerer Scope potrai fare delle nuove scoperte. Per esempio, all'ingresso di certe rovine.
(in caso non si abbiano Recure Bottle)
Kyle: Non abbiamo Recure Bottle.

[Contenitore con la 'L' sopra]
"Sembra che sia una scatola per il ballottaggio. 'Per il concorso di bellezza delle truppe terrestri'."

[Cesta in alto a destra]
"E' la cesta del bucato. Vi hanno stipato i vestiti sporchi."

[Libro sul tavolo]
"C'è un libro intitolato: 'Esperimenti sulle probabilità'. Prendi una carta e...?"
"Carta rossa. 'Le probabilità di estrarre questa carta sono 128 su 1024'."

(Laboratorio personale di Harold)
[Pupazzo sulla sinistra dell'entrata]
"E' l'idolo di Phantomile. E' adorabile con le sue lunghe orecchie e il capellino dal marchio stiloso!"

[Computer alla destra del pupazzo]
"Una macchina sospetta su cui sono rappresentati dei dati sospetti. Forse si tratta delle dubbie ricerche di Harold."
Harold: Non sono dubbie.
NOTICE: "Harold ha ottenuto il titolo di 'Sospetta'."

[Piccolo drago sulla scrivania al centro del laboratoro]
"'Drago a Lenti dotato di un'intelligenza artificiale'. ... Un macchinario sospetto inventato da Harold."

[Appunti al centro della scrivania]
"E' la mappa del progetto degli Swordian. E' illustrato dettagliatamente il metodo per infondere una personalità
al Core Crystal."

[Macchinario rosso in basso]
"C'è scritto 'Motore sperimentale dell'IXI-Fossler'. E' un macchinario gigantesco. In futuro, questo motore sarà
impiantato nell'IXI-Fossler, forse..."

[Mobile a destra, poco più in basso del letto]
"Ci sono molti accessori amati da Harold..."
"Su di uno specchietto ci sono incise delle lettere. 'Est Belserius'. Sarà il vero nome di Harold?"

[Letto]
"E' il letto di Harold, tipico di una ragazza che ha tipici hobby da ragazza.
I vestiti che si è tolta sono sparsi sul letto..."
"Guardando il ricamo su di un vestito... Trovi scritto Catherine Belserius..."
"Guardando il ricamo su di un altro vestito... Trovi scritto Camille Belserius..."
"E non ci capisci più niente..."

[Diario sul mobile a nord]
"Sembra sia il diario di Harold..."
"Se guardi i caratteri sulla copertina... C'è scritto Jennifer Belserius..."

[Peluche rosso sul mobile a nord]
"E' il peluche di un personaggio che hai già visto, da qualche parte..."

[Macchinario con su il prototipo di Swordian]
"C'è scritto: 'Swordian - Primo Esemplare Sperimentale'."

(Stanza di Chaltier e Igtenos)
[Computer sul tavolo]
"E' una macchina appartenente a Igtenos. Sono comparse delle tesi ordinate sulle strategie belliche."

[Diario sul tavolo]
"E' il diario di Chaltier. '... Voglio ottenere presto il potere del Tenente Dymlos, così gliela farò a vedere
a quelli che mi prendevano in giro...'."
"... Sarebbe meglio non leggere oltre."

[Mobile a destra, accanto al letto]
"Qui dentro ci sono i libri di Chaltier. 'Una vita divertente', 'Non perderò contro le pressioni',
'Come distinguere un superiore buono da uno cattivo'."

[Porta oggetti a sud]
"Oggetti personali di Igtenos. E' un ciondolo che contiene il ritratto di una donna."

(Stanza di Karell)
[Soldato]
Soldato: Desiderate riposarvi?
-> Sì
Soldato: Vi auguro un buon riposo.
Soldato: Ben svegliati.
-> No
Soldato: Venite pure a riposarvi qui, non c'è problema.

[Mobiletto accanto alla porta]
"C'è uno zaino che sembra essere di Karell."

[Libro sulla scrivania]
Kyle: Eccolo!
NOTICE: "Hai trovato tanti indovinelli a quiz!"
NOTICE: "E' stato aggiunto un nuovo genere al libro dei quiz."

(Stanza di Dymlos e sala dei congressi)
[Oggetti sulla parete a nord]
"Sono raccolte qui molte risorse con mappe o posizioni militari."

[Scrivania in baso a sinistra]
"E' la scrivania di Dymlos. Non c'è neppure una cosa superflua."

[Letto]]
"E' il letto di Dymlos, estremamente frugale. Sembra che usi le stesse cose dei soldati."

(secondo piano sotterraneo)
[Soldato con i tre bambini]
Istruttore: Se saremo sconfitti, starà a tutti voi prendere le armi!
Istruttore: E ancora, lascerete che i vostri figli ereditino il vostro orgoglio!
Bambino A: SIGNORE! SISSISIGNORE!
Bambino B: SIGNORE! SISSISIGNORE!
Bambino C: SIGNORE! SISSISIGNORE!
+
Istruttore: Da domani cominceremo gli allenamenti fisici di base!
Istruttore: Dateci dentro, e diventerete presto dei soldati esemplari!

[Materiale accatastato in giro]
"Dei materiali accatastati nel Radisrol. Pare che le truppe terrestri usino questi nel processo di riciclaggio."

[Ragazza che passeggia]
Ragazza: Siamo tutti stanchi. Cavoli, forse ne abbiamo abbastanza di fare questa vita.
Ragazza: Se la guerra non smette subito collasserò nello spirito.
+
Ragazza: Sembra che non avremo provviste per un altro mese.
Ragazza: Anche se dovessimo vincere la guerra, non so come faremo per vivere.

[Vecchio con cappuccio verde]
Vecchio: Se per caso le truppe terrestri dovessero uscire sconfitte da questa guerra, che cosa ne sarà del nostro mondo?
Vecchio: Forse moriremo tutti seguendo gli ordini delle truppe celesti.
+
Vecchio: Visto che mi resta poco da vivere non m'importa quando morirò, ma i bambini...

[Chef]
Chef: Gli ingredienti necessari per il Pasticcio sono: sfilatino, patate, cipolle, cavolo e pomodoro.
(NOTA: Il pasticcio sarebbe il "Borsch", ovvero una specie di minestrone/pasticcio russo.
Compariva anche prima, probabilmente qui tradotto come minestrone. Anche zuppa può andar bene, penso.)
Chef: Sto cercando gli ingredienti. Se li trovi, non è che me li porteresti?

[Donna sul piano sopraelevato]
Venditrice di armamenti: Avete bisogno di qualcosa?
Venditrice di armamenti: Vi ringrazio.

[Signora a nord-est]
Signora: Noi adulti, siamo ben abituati ad una vita da profughi, ma mi dispiace per quei bambini che stanno crescendo così.
Signora: Pressati in questo posto strettissimo, senza amici, senza niente da mangiare.
Signora: Perciò per favore, se non altro siate di compagnia a quei bambini.
+
Signora: Quel maledetto Chronos. Si dice che abbia fatto un colpo di stato, e tutto per la sua smania di potere.
Signora: Non avrei alcun rimpianto se ammazzassero un uomo del genere.


#Base militare delle truppe Terrestri#

/Dialogo\
Kyle: Senti, Harold. Potresti dirci dov'è che ci stiamo dirigendo?
Harold: Al "Deposito di Materiali" ad Est di qui. Ma è stato colpito da Belcrant, per cui per ora non si può usare.
Loni: Che cosa faremo, in un posto del genere?
Harold: Te l'ho detto, no. La pesca nei rottami.
Harold: Per essere un mezzo di trasporto sicuro, una nave volante non dovrebbe mai poter cadere, no?
Perciò, dovremo costruirla raccogliendo delle parti utilizzabili.
Harold: Comunque seguitemi, senza fiatare! Una volta radunati tutti i pezzi, costruirla sarà un gioco da ragazzi.
Nanaly: Mi sta bene seguirti, ma... Sai, noi non abbiamo una mappa di quest'epoca.
Nanaly: E' a Est, d'accordo, ma come ci arriviamo?
Harold: Avevo pensato anche a questo. Ecco a voi una mappa! Con questa dovreste capirlo, no?
NOTICE: "Harold ha ottenuto il titolo: 'Capo dello squadrone ingegneri'."

->Skit<-
Loni: Senti, Harold. Tu sei una geniale scienziata, no? Se è così, ti chiedo solo una cosa, rendimi l'uomo più
desiderato del mondo. Un uomo capace di far gridare le ragazze di tutto il mondo "Grande Loni, sei
meravigliosoooooo!! Kyaaaaaah!!". Puoi farlo? Eh? Eh? Eh?
Harold: Certo. E' un compito facile quello.
Loni: Splendido! Bene Harold, mi metto nelle tue mani!
Harold: Allora, per prima cosa, bisognerà fare un intervento per modificare la tua materia grigia.
E poi, dovrò apportare delle migliorie ad ogni parte del tuo viso... No, forse se modificassimo tutto quello che
c'è dal collo in su ci metteremmo meno tempo... Ah, a proposito, dovrei ancora avere dei pezzi di riserva del
modello HRX-2.
Loni: No, non fa niente... Scusa se ho chiesto...

->Skit<-
Harold: Bene, andiamo al deposito di materiali. Il deposito di materiali è proprio in direzione Est rispetto alla
base militare delle truppe terrestri.


#Deposito di materiali#

/Dialogo\
Reala: E' questo, il deposito materiali?
Nanaly: Ha proprio l'aria di star cadendo a pezzi.
Harold: Abbiamo smesso di progettare l'edificio. Ma ne ho viste di peggio. Non è stato colpito direttamente,
per questo è rimasto così.
Loni: Proprio non capisco. Perché hanno dovuto costruire una cosa come Belcrant...
Harold: Ma come perché! Ma se è stato costruito per generare una nuova superficie terrestre! Non lo sapevate?
Kyle: Eh? E' stato per quello?
Harold: Inizialmente, Belcrant era un sistema sospeso nel cielo, in grado di polverizzare finemente la superficie terrestre.
Harold: E utilizzando quei sassi o rocce sospesi anch'essi, avrebbe potuto creare un nuovo continente fluttuante nel cielo.
Avrebbe dovuto costruire paesi e città.
Judas: Inizialmente, tutti gli esseri umani avrebbero dovuto migrare verso quel continente sospeso.
Judas: Tuttavia, soltanto gli esseri umani provenienti da classi privilegiate, chiamati Eteriani, ne usufruirono.
Nanaly: E i terrestri che si opposero a questa decisione, scatenarono una rivolta, conosciuta come le guerre tra cielo
e terra.
Judas: Esatto. E non appena il conflitto fu aperto, Belcrant mutò forma in un'arma micidiale...
Harold: Beh, così stanno le cose. Non c'è dubbio che possa essere usata come arma~ Quando fa fuoco alla massima potenza,
non vola più nemmeno un uccello.
Reala: Un macchinario costruito per aiutare la gente, è diventato un mezzo per ucciderla...
Reala: Per il gruppo che l'ha sviluppata dev'essere stato davvero terribile...
Harold: E' proprio come i miei Swordian. Uno strumento per uccidere può anche diventare uno strumento di salvezza.
Harold: Comunque, se vogliamo che la prossima strategia sia un successo, siamo ancora in tempo! Mettiamoci a lavorare sodo.
Kyle: D'accordo!
Harold: Aspetta un secondo! ... Sento un odore strano.
Harold: Argh, che guaio! I materiali chimici hanno preso fuoco.
Judas: Gas velenosi? Non potremo entrare...
Harold: Ah, è tutto a posto, non c'è problema! E' sicuramente pericoloso, ma forse, dovreste riuscire a sopportarlo
per 10 minuti.
Loni: Ma seriamente?
Harold: Seriamente.
Harold: Capito? Ascoltatemi bene. L'oggetto della missione, è custodito in un container che si trova al livello più
profondo del deposito di materiali.
Harold: Però, per poterlo aprire, dovrete infrangere diverse protezioni.
Harold: Dovrebbero essere cadute delle "Chiavi per Sbloccare le Protezioni" qua e là. Dovrete trovarle tutte.
Kyle: Ca, capito.
Kyle: Ma, ma sarà davvero sicuro entrare!?
Harold: Mi pare di avervi detto che se ci passerete solo 10 minuti non sarà un problema.
Harold: ... Però, passati questi 10 minuti, non posso più garantire della vostra vita. Capito? Dieci minuti, dieci!

->Skit<-
Loni: Nonostante sapeste di questa incredibile disparità di forze, vi stava veramente a cuore litigare.
Harold: Ma se non avessimo fatto scoppiare questa guerra, avremmo dovuto obbedire a quelli in eterno.
Questa guerra se la sono proprio cercata. E poi, soltanto a pensare di poter ribaltare le condizioni di disparità,
mi diverto un sacco!
Kyle: Ti diverti?
Harold: Non c'è gusto a risolvere un problema a cui puoi trovare facilmente risposta. Invece, risolvere un'equazione
definita "impossibile", è davvero divertente.
Judas: Beh... Riuscirai a risolvere quell'equazione?
Harold: La risposta siete voi, che venite dal futuro a saperla, mi pare? E poi, non c'è bisogno di affrettarsi,
la risposta apparirà presto. Sono gli Swordian che ho costruito con mio fratello e gli altri.

->Skit<-
Harold: L'oggetto della missione dovrebbe trovarsi in un container sorvegliato dalla sicurezza, perciò, come prima cosa,
dobbiamo vedere di trovare tutte le chiavi per poter sbloccare la sicurezza.

(interno deposito)

->Skit<-
Kyle: Ecco, ecco, Harold. E' davvero sicuro stare qui? Mi sta cominciando a far male la testa...
Harold: Hm. Vorrà forse dire che quelli del futuro hanno meno resistenza al gas rispetto a noi? E' un argomento di
studio interessante.
Loni: Allora significa che soltanto tu starai bene, e che tutti noi crolleremo a terra prima!?
Harold: Andrà tutto bene. Se si dovesse mettere male, vi impianterò dei polmoni artificiali. Oppure, non dovrei
soltanto limitarmi alla testa, e rendervi completamente macchine?
Loni: Be, beh! Non abbiamo tempo per chiaccherare! Mettiamoci a cercare le chiavi!

/NPC & vari\

(prima stanza)
[Memo]
Memo: "... Sembra che siamo stati presi di mira da Belcrant. Disgraziatamente abbiamo dovuto lasciare i materiali
sugli scaffali. Ho deciso di lasciar scritto il metodo per disattivare le protezioni, nel caso in cui questo
posto ed i materiali dovessero rimanere in piedi."
Memo: "Per la disattivazione del livello di protezione basso, occorrono questi tre chip: Bio-chip, Cell-chip, Gene-chip.
Disattivando il livello basso di protezione, otterrete la Chiave Universale."
Memo: "Per sbloccare il livello alto di protezione, sono necessarie queste tre chiavi: Chiave Universale, Bio-Chiave,
Cell-Chiave. Raccogliendo tutte le chiavi, sarete in grado di aprire il container che si trova al livello più
profondo del magazzino."
Memo: "Inoltre, per la loro sicurezza, fate in modo di non portare all'esterno con voi i chip o le chiavi.
La loro è una struttura che si disintegrerà al cambiamento di temperatura. ... Prego che questi materiali vengano
utilizzati al fine di far terminare la guerra. Il responsabile."

[Vari punti per la stanza]
"Non c'è niente di particolare."

[Container in basso a destra]
NOTICE: "Bio-chip, Cell-chip e Gene-chip, questo container necessita di tutti e tre i chip."

(sotterraneo)
[Mettendo tutte le scatole nel macchinario]
NOTICE: "Hai ottenuto Cell-chip."
Harold: E' una chiave che serve per disattivare la protezione di livello basso. Dovrebbero essercene altre due così."
Harold: Aaah, giusto. Non puoi uscire di qui con questa.
Kyle: Eh, e perché?
Harold: E' sensibile ai cambiamenti di calore! Se uscissi con questa bufera, cadrebbe a pezzi in un battibaleno.

[Container]
NOTICE: "Questo container necessita della Chiave Universale, è protetto dal sistema di sicurezza."

(stanza sul fondo)
[Container]
NOTICE: "C'è un grosso container. Sembra che necessiti di queste tre chiavi: Bio-Chiave, Cell-Chiave e Chiave Universale."

[Porta in alto]
Harold: Aah, più avanti c'è il laboratorio. Non dobbiamo andare lì.
Kyle: Laboratorio? Come fai a saperlo?
Harold: Prima, quando venivo qui... Quando non c'era ancora il gas, eh, mi è capitato di intravederlo.
Pensavo di utilizzarlo per costruire gli Swordian, prima o poi.
+
Harold: Aah, più avanti c'è il laboratorio. Non dobbiamo andare lì. Pensavo di utilizzarlo per costruire gli Swordian,
prima o poi.

(piano superiore)
[Container in basso nella stanzetta]
NOTICE: "Hai ottenuto il Gene-chip."
Harold: E' una chiave che serve per disattivare la protezione di livello basso. Dovrebbe essercene ancora un'altra così."

[Piccolo container nella stanzetta]
NOTICE: "Hai ottenuto il Bio-chip."
Harold: Con queste tre chiavi potremo ottenere la Chiave Universale. Dovrebbe essere qui da qualche parte, cerchiamola.

[Scendendo la scala distrutta]
NOTICE: "Vuoi saltar giù al piano di sotto?"
"Saltiamo giù" "Non farlo"

->Skit<-
Harold: Capito? Non dovete uscire di qui con quelle chiavi. Se sottoposte ad un cambiamento climatico radicale, swish!
Svaniscono.
Nanaly: E quindi, dobbiamo sbrigarci a trovare le altre chiavi.

/NPC & vari\

(prima stanza)
[Container in basso a destra]
NOTICE: "Hai ottenuto la Chiave Universale usando il Bio-chip, il Cell-chip e il Gene-chip."
Harold: Questa è la Chiave Universale. Con questa, potremo disattivare la maggior parte delle protezioni.
Harold: La Chiave Universale non si disintegra con gli sbalzi di temperatura, perciò usciamo un secondo a riposarci.

->Skit<-
Harold: La Chiave Universale tollera gli sbalzi di temperatura, perciò uscire è okay! Se si mette male,
andiamo fuori a prendere una boccata d'aria fresca~ Va bene?

/NPC & vari\

(sotterraneo)
[Esaminando il container con la Chiave Universale in possesso]
NOTICE: "Hai ottenuto la Bio-Chiave."
Harold: Questa è la chiave per disattivare la sicurezza di livello superiore.
Harold: "Chiave Universale", "Cell-Chiave", "Bio-Chiave". Utilizzando queste tre chiavi nei container di materiali,
potremo disattivare la sicurezza.
Harold: Tuttavia, sia la "Cell-Chiave" che la "Bio-Chiave" sono sensibili agli sbalzi di temperatura,
perciò non si può andar fuori. Se uscissimo con questa bufera, andrebbero in pezzi in un colpo solo!

(piano superiore)
[Container nella stanzetta]
NOTICE: "Hai ottenuto la Cell-Chiave."

(stanza sul fondo)
[Esaminando il container con la Chiave Universale, Bio_Chiave e Cell-Chiave]
NOTICE: "Utilizzando tutte le tre chiavi, Bio-Chiave, Cell-Chiave e Chiave Universale, hai disabilitato le protezioni."
Harold: Hmm, bene, i pezzi che ci servono sono questa valvola, questo beccuccio, questi materiali termoresistenti, e...
Harold: Beeene. Questi qui dovrebbero bastare. Non ci resta che assemblarli.
Kyle: Si può davvero costruire un veicolo in grado di volare mischiando queste cianfrusaglie?
Harold: Normalmente, non bastano solo questi ingredienti a costruirlo?
Loni: ... Ehm, no, l'unica che può riuscirci mi sa che sei solo tu.
Harold: Dite tutti quanti così. Non vi capisco.
Harold: Beh, la missione è conclusa. Andiamocene subito.

->Skit<-
Harold: Beh! Ora che abbiamo preso le parti, non ci resta che tornare, e costruire il razzo.
Kyle: "Costruire", eh... Lo dici come se fosse facile.
Harold: Ma perché E' facile. Basta solo una sera, per assemblarli degnamente.
Loni: E fammi capire, noi dovremmo salire su quel coso assemblato in "una sola sera" e "degnamente"...
Harold: Non c'è problema. Anch'io salirò con voi.
Loni: ... Mi sembra che tu non abbia capito qual è il problema...
Harold: Ho capito, ho capito. Fate silenzio e lasciate fare tutto a me!
Kyle: Quel sorrisetto non mi piace per niente...

->Skit<-
Judas: Harold, ci sono buone probabilità che questa missione di salvataggio riesca?
Harold: Hmmm. Se ti riferisci a quello, ce la caveremo, non credi?
Judas: Una risposta piuttosto vaga per un genio del tuo calibro.
Harold: Posso pure provare ad esprimerlo in percentuali, ma dato che ci sono molti elementi incerti proprio come voi,
mi è impossibile dare una risposta esatta.
Loni: Hey, hey. Ti sembra giusto usare degli elementi incerti in una strategia militare così importante?
Harold: Ma visto che siete voi, dovreste essere in grado di cavarvela, anche senza pronostici. Mi sbaglio?
Loni: Haah. Beh, ma grazie a QUALCUNO, siamo stati coinvolti in una "battaglia di cui non si conoscono le sorti",
ed ogni volta ce la siamo cavata. I risultati ci sono. No?
Reala: Sì.
Nanaly: Sì.
Judas: Hm.
Kyle: Pe, perché state tutti guardando me...?

->Skit<-
Loni: Senti, perché le truppe terrestri hanno inviato Clemente e Atwight per la custodia del team di sviluppo del Belcrant?
Un vecchio e una dottoressa, non possono essere molto d'aiuto, no?
Harold: Sei proprio uno scemo. Quando ci si arrende al nemico, non si può mica mandare soltanto dei semplici soldati
come messaggeri, non credi? Non saprebbero cosa potrebbe succedere, creerebbe solo ansia.
Loni: Ora che mi ci fai pensare, è vero. Avendo a che fare con degli scienziati debolucci, sono i personaggi più adatti
per far abbassare loro la guardia.
Judas: Anche supponendo che sia così. Perché non sono stati fatti scortare da dei soldati?
Harold: Nonno Clemente ha insistito che bastava a lui a proteggere tutti quanti. Abbiamo ottenuto un compromesso,
e gli abbiam dato una scorta di poche persone, ma a quel punto ha detto che doveva proteggerne troppi.
Loni: Oh cielo... Che anziano problematico.

->Skit<-
Kyle: Sentite, se adesso parlassimo alla gente di mille anni fa, potremmo farli collaborare con noi?
Sarebbe una cosa fantastica.
Nanaly: Se è per questo, io e Reala veniamo da dieci anni dopo di voi, e Judas da diciott'anni prima.
Di persone che vengono dalla tua stessa epoca, c'è solo quel buono a nulla laggiù.
Loni: E chi sarebbe il buono a nulla! ... A dir la verità, se mi ci fai pensare, siamo davvero un gruppetto ridicolo.
Kyle: Eppure, ancora non riesco a capacitarmene. E' come se tutti ci conoscessimo da una vita.

->Skit<-
Kyle: Non soltanto il Radisrol, tutta la tecnologia di quest'epoca è fantastica!
Harold: Per parlare in questo modo, significa che la tecnologia del futuro non ha fatto molti progressi.
Loni: Perché non sono più nati dei matti come te.
Harold: Hmm. Ma che pizza.
Loni: Che meraviglia, invece! Se fossero nate tante piccole te, sarebbe stato un vero disastro.

->Skit<-
Harold: Bene, abbiamo raccolto i materiali essenziali, torniamo alla base militare delle truppe terrestri.

(mondo esterno)

->Skit<-
Nanaly: Bene, tutto pronto! Anche se non sono certa che possa piacere alla gente di questo secolo.
Harold: Sì sì! Ben fatto, ben fatto! Sembra delizioso!
Loni: Oooh! Roba di lusso! Bene, buon appetiiiito! ...... A proposito, tu non cucini, Harold? Un tratto indispensabile
per una donna che si rispetti, è che sia brava in cucina.
Harold: Questo è un pregiudizio maschilista. E poi, è naturale che cucini, quando mi viene fame durante un esperimento.
Anche se nessuuuuno mangia mai ciò che preparo.
Kyle: Heeh, e come mai?
Harold: Normale, cucinare con beker e beuta, è brutto da vedere, no? ... Inoltre, a volte ci faccio su degli esperimenti
per creare nuove medicine, faccio male?
Loni: ... Hey, Kyle. Facciamo saltare il turno di cucina a questa qui...


#Base militare delle truppe terrestri#

/Dialogo\
Harold: Bene, comincerò immediatamente con la produzione della macchina. Fate pure voi rapporto al Generale Raiker.
Kyle: Eh!? A, aspetta un attimo!
Harold: Volaaa, volaaa, razzo~! Sputa benzina, accendi il fuoco~!
Loni: ... Sentite, abbiamo fatto davvero bene a lasciar fare tutto a lei?
Nanaly: Boh...
Kyle: Co, comunque, andiamo dal Signor Raiker.
NOTICE: "Harold ha ottenuto il titolo di: 'Bella, intelligente, speciale, ed intonata'."

->Skit<-
Reala: Cosa c'è, Judas. Hai una faccia strana.
Judas: No, stavo solo pensando se il rapimento di Clemente ed Atwight fosse un fatto storicamente accertato...
Reala: Forse, è a causa dell'intervento di Elraine sulla storia...!?
Judas: Non penso... Se il team di sviluppo di Belcrant avesse saputo prima della resa, sarebbe stato facile prenderli
in trappola.
Loni: In questo modo, l'esistenza stessa del gruppo degli Swordian sarebbe stata in pericolo...
Se i vincitori fossero le truppe celesti, questo mondo sarebbe... Diventerebbe un mondo dove i terrestri possono
vivere solamente all'interno del duomo... Merda! Non la perdonerò mai per quello!!
Kyle: No, va tutto bene. Piuttosto, noi siamo qui appunto perché dobbiamo impegnarci e riportare la storia alla
normalità, no?
Judas: ... Quando si dice che uno sa ribaltare le espressioni... Kyle, a volte anche tu sai dire cose sensate.

->Skit<-
Loni: Haah, siamo tornati da quel laboratorio decrepito, e ci aspetta una base zeppa di bifolchi...
Non vedo il guadagno in tutto ciò, non lo vedo proprio.
Kyle: Guadagno?
Loni: Oh, ho capito che questo è un campo di battaglia. Ma... No, è proprio per questo che dovrebbero esserci certe
cose essenziali qui! Già, come...
Nanaly: Come che cosa, di grazia?
Loni: No, proprio come... Na, Nanaly cara!? Perché ti stai facendo scrocchiare le dita così rumorosamente!?
Nanaly: No è solo che, stavo pensando che forse ciò che ti manca è un bel massaggio!
Loni: Ferma, Nanaly! Quello che mi stai facendo tu non è un massaggio, è un'altra distorsione muscol... GWAAAAH!

->Skit<-
Kyle: Lasciamo a Harold il compito di costruire il razzo, e andiamo a far rapporto al Signor Raiker.

/NPC & vari\
[Mercante]
Mercante a nero: Heheh... Giovinotti, ho delle belle cosine. Che ne dite di darci un'occhiata?
Mercante a nero: Heheh... Alla prossima.

[Venditore]
Venditore: Hey, quanto vengono le Recure Bottle?
Mercante a nero: Heheh... Il prezzo di quelle s'è un tantino gonfiato. Le scorte di alcool sono preziose.
Venditore: Grr, hai fatto di nuovo come ti pare. Scommetto che anche queste le hai sottratte illegalmente all'esercito!
Venditore: Merda, quei bastardi dell'esercito. Per quanto tempo ancora hanno intenzione di far vivere noi civili
in questa maniera?

/Dialogo\
Dymlos: Non siete ancora riusciti a realizzare uno schizzo dell'interno del Dycroft? Il tempo si sta esaurendo.
Karell: La sua struttura è piuttosto complessa, abbiamo continuato a produrne bozzetti tutta la notte.
Non possiamo fare di più.
Dymlos: Però...
Karell: Non vorrei dirlo, ma è un periodo troppo breve per pianificare una strategia, questo.
Karell: In condizioni normali, non metteresti mai in piedi un programma di battaglia con così poco tempo extra a
disposizione.
Dymlos: Lo so. Ma non abbiamo tempo.

Loni: ... Non credo che sia l'atmosfera giusta per entrare.
Karell: Non c'è ragione di affrettarsi, per ora. Come ben sai, finché Harold non avrà terminato la sua macchina,
non potremo muoverci.
Dymlos: Comunque è fin troppo lenta, Harold. Se qualcuno qui vendesse benzina...
Kyle: ... Entriamo, ragazzi.

Raiker: Ooh, siete voi. Che notizie portate?
Kyle: Abbiamo raccolto i materiali essenziali. In questo momento, Harold sta cominciando i lavori di assemblaggio.
Raiker: Hm, ben fatto. Attenderemo fin quando la macchina di Harold non sarà completata.
Kyle: Ecco... Per ora non siamo ancora troppo affaticati. C'è qualcosa, che potremmo fare per voi?
Dymlos: Non ce n'è bisogno. Prendetevi una pausa fino all'inizio dell'operazione.
Kyle: Ecco, ma...
Dymlos: Questo è un ordine.
Karell: Mah, vi siamo grati per il pensiero. Grazie, Signorino Kyle.
Kyle: Sì...
Karell: Dymlos, quando la pianta sarà completata, te la farò portare nella tua stanza. Vai a riposare anche tu.
Dymlos: ... Va bene, lascio a te il resto.
Karell: Phew, povero me...
Raiker: Ti sento ansioso, Karell.
Karell: A essere sinceri, Dymlos deve avere una patente per far preoccupare i suoi sottoposti. Mah, a volte non fa male.
Nanaly: Preoccupare i sottoposti... Parla del signor Dymlos?
Karell: Aah, voi non lo sapete. Lui è il più popolare tra i soldati.
Karell: Una delle ragioni, è la sua forza, che gli ha fatto guadagnare il soprannome di "Truppa d'assalto".
E oltre a quello, è il rapporto che ha con i suoi sottoposti.
Karell: Non fa favoritismi o distinzioni, è sempre imparziale. Li incoraggia nei momenti difficili,
e condivide con loro la sua gioia.
Karell: Mah, è naturale che sia popolare.
Loni: Heh... Allora è fatto così. Onestamente, non sembrerebbe.
Karell: Dymlos è molto occupato.
Karell: La prossima operazione deve assolutamente riuscire. E' per questo che è molto teso.
Kyle: Capisco...
Karell: Perciò, non fatevi una brutta idea di lui. Una volta terminata questa operazione, tornerà ad essere il Dymlos
di sempre.
Kyle: Sì, capito!

->Skit<-
Kyle: Il signor Dymlos è davvero sulle spine.
Loni: O magari siamo noi che non gli piacciamo. E' stata Harold a portarci qui, dicendo che eravamo dei sottoposti. Bah.
Nanaly: Però, a giudicare dai membri del gruppo degli Swordian, la sfrontatezza di Harold è una cosa di tutti i giorni.
Judas: Per lasciar correre la sua sfrontatezza, o sono molto pazienti, o non hanno polso.
Loni: Se non lasciassero correre, quella lì farebbe comunque tutto ciò che può per farglielo fare.
Judas: A pensarla così, forse per i suoi superiori Harold non è altro che fonte di mal di testa.
Loni: Hahahah! Come darti torto!
Nanaly: Beh, se lasceremo sempre tutto in mano a Harold, eviteremo molti mal di testa.
Kyle: Ahahah! Forse sì!
Loni: ... Kyle, non era da ridere quella.

->Skit<-
Loni: Abbiamo finito con il rapporto. Prendiamoli in parola, e riposiamoci un po'.
Reala: Mi sembra che abbiano detto "Andate a riposare nella stanza destinata agli ufficiali".

/NPC & vari\

(Sala del congresso strategie)
[Karell]
Karell: Aspetteremo che la macchina di Harold sia completa. Con quella saremo in grado di penetrare nel territorio nemico,
ma per quell'occasione avremo bisogno anche del vostro aiuto.
Karell: Penso che l'operazione verrà avviata domani. Preparatevi. Se volete riposarvi, usate pure la mia stanza.

[Raiker]
Raiker: Spero che l'impazienza di Dymlos non gli si ritorca contro durante l'operazione...

(Stanza di Dymlos e sala dei congressi)
[Dymlos]
Dymlos: In questa operazione è in ballo il destino delle truppe terrestri... Ma che dico, di tutto il mondo.
Dymlos: Se riusciremo nel salvataggio del team di sviluppo del Belcrant, allora...
Kyle: Signor Dymlos...
+
Dymlos: In questa operazione è in ballo il destino delle truppe terrestri... Ma che dico, di tutto il mondo.
Non ci sarà concesso di sbagliare... Mai.

/Dialogo\
Soldato: Riposate qui fino all'inizio dell'operazione.
"Riposa" "Non farlo"
-> Riposa
Kyle: Non sto davvero più nella pelle! Potremo combattere al fianco del team degli Swordian!
Judas: Se ti agiterai troppo, ti farai male.
Kyle: Lo so, non c'è bisogno che me lo dici!
Loni: Mah, non c'è niente da fare. Stiamo parlando del team degli Swordian, degli eroi leggendari.
E hanno una fama sconfinata.
Loni: E' del tutto inutile dirgli di calmarsi. Dopotutto, pensando alla passione che ha questo qui per gli eroi,
è naturale che sia così esaltato.
Reala: Heheh! Giusto.
Kyle: Ah, ridi anche tu, Reala! Cattiva!
Reala: Però... Per come la vedo io, Kyle, anche tu sei un eroe meraviglioso.
Kyle: Se, se lo dici tu...
Nanaly: Sì sì, per forza! Dopotutto, Kyle è un eroe solo per Reala.
Loni: Aah, ridicolo. Quando si è tristi per qualcosa, bisogna ascoltare gli elogi degli altri.
Loni: Esco un attimo fuori a prendere un po' d'aria. ... Hey Nanaly, vieni con me.
Nanaly: E perché mai dovrei venire con te!
Loni: Cerca di leggere l'atmosfera, stupida.
Nanaly: ... Ok, verrò. Ma non fatevi strane idee! E' che non ho avuto altra scelta!
Loni: Sì sì, ora andiamo.
Judas: Andrò a vedere come sta Harold.
Kyle: Ah, ahahah... Sembra che se ne siano andati tutti...
Reala: ... Kyle. Quello che ho detto prima... Non l'ho detto per scherzare.
Kyle: Eh?
Reala: Che per come la vedo io, anche tu sei un eroe meraviglioso.
Kyle: Ah, ahahah...
Reala: Kyle, tu sarai in grado di esaudire il mio desiderio. Sì, io ci credo.
Kyle: Ho, ho capito! Buona notte, Reala.
Reala: Ci credo, Kyle. So che realizzerai il mio desiderio.
Reala: ... Qualsiasi cosa accada, tu lo realizzerai...

->Skit<-
Reala: Alla fine, Harold è poi riuscita a completare il suo razzo?
Judas: Così pare. Anche se è impossibile riuscire a credere che l'abbia completato in una sola notte...
Loni: Ragazzi, è proprio una tipa particolare. E' la gemella del signor Karell, quindi avranno la stessa età?
Eppure ha una faccia da mocciosetta! Ma... Siamo sicuri che non sia un robot quella lì?
Nanaly: Come al solito non fai che dire cose scostumate. Certo, Harold ha dei lati davvero insoliti, ma è una ragazza
carina e simpatica. Sembra strano, ma tu non hai proprio occhio per le donne.
NOTICE: "Harold ha ottenuto il titolo: 'Signorina Faccia da bimba'."

->Skit<-
Nanaly: Oh, Kyle. Che strano, oggi ti sei svegliato presto.
Kyle: Heheh... Faccio quello che devo fare... Aiuto tuuuutti quanti...
Nanaly: Già. E' un modo come un altro per mettere su grinta poco prima di una missione importante. Bravo, bravo!
Loni: Sei una sempliciotta, Nanaly. Questo qui non è ancora sveglio... Sta solo sognando ad occhi aperti!
Nanaly: Eh... Ma veramente?
Loni: Veramente. Sta a guardare... TWWRAAAH!
Kyle: Ahiaaaa!! ... Ah, Loni, buongiorno. Ho fame.
Loni: Visto?
Nanaly: Uh, uhm...

->Skit<-
Judas: Se andremo alla sala riunioni potremo vedere il razzo. Raduniamoci tutti quanti. Sbrighiamoci.

/Dialogo\
Raiker: Appena in tempo. Stavamo cominciando le spiegazioni per la missione. Puoi iniziare, Dymlos.
Dymlos: Innanzitutto, atterreremo con la forza sul Dycroft usando la macchina di Harold. In seguito, ci divideremo
in due gruppi.
Dymlos: Il gruppo A, si occuperà di salvare sia il team di sviluppo del Belcrant, che Clemente e Atwight.
Dymlos: Il gruppo B dovrà distrarre i nemici. Una volta che il gruppo A li avrà tratti in salvo, irromperemo
nella sala di controllo. Paralizzeremo momentaneamente tutte le funzioni del Dycroft.
Dymlos: Nell'intervallo in cui il Dycroft sarà paralizzato, il gruppo A ed il gruppo B si riuniranno.
Faranno ritorno al Radisrol in una navicella di salvataggio.
Chaltier: Ehm... Non potremmo utilizzare la macchina di Harold per il ritorno?
Harold: No, la utilizzeremo per l'assalto, quindi è programmata per un viaggio di sola andata.
Igtenos: Se usassimo quella macchina anche per il ritorno, dovremmo lasciare altri uomini di guardia ad essa,
affinché il nemico non la distrugga.
Igtenos: In questa missione solo un numero ristretto di privilegiati dovrà fare irruzione, dispiegare maggior
forza militare sarebbe una mossa errata.
Dymlos: Esattamente. Bene, annuncerò l'assegnazione a ciascun gruppo.
Dymlos: Nel gruppo A ci saremo io, Igtenos, Chaltier e Karell.
Dymlos: Nel gruppo B, c'è Harold. La sua scorta sarà...
Harold: Ovviamente saranno Kyle e gli altri. Non vi dispiace, vero?
Dymlos: Roger... Ho concluso, ci sono domande?
Dymlos: Questa operazione deve andare assolutamente a buon fine. Qualsiasi cosa succeda.
Dymlos: Siamo nelle vostre mani!
Raiker: La conferenza termina qui. Ognuno si rechi all'hangar. Vi attenderò vincitori.
Judas: Dymlos è stato grande. C'era da aspettarselo dal comandante supremo delle truppe terrestri.
Persino poco prima di una missione, sa mantenere il sangue freddo.
Loni: Capisco, ecco perché è così popolare tra i soldati.
Harold: ... Poveri noi. E' come dice mio fratello, è troppo preso.
Kyle: Eh? Ma il signor Dymlos mi è sembrato piuttosto composto...
Harold: Non ha detto le cose che dice sempre.
Reala: Che dice sempre?
Harold: Sì. Poco prima di una missione, dice sempre questo ai suoi sottoposti. "Tornate a casa sani e salvi".
Nanaly: Eh... Che brava persona, ci tiene ai suoi sottoposti.
Harold: Ma oggi non l'ha detto. Sembra che non lo sfiorino minimamente le sorti degli altri.
Kyle: Allora era così...
Harold: Mah, per ora dirigiamoci all'hangar.

->Skit<-
Loni: Kyle, penso che tu l'abbia capito, ma all'interno del Dycroft non potremo preparare gli equipaggiamenti.
Prepariamoci per bene, e quando saremo sicuri che andrà bene così, allora saliremo su quella macchina. Capito?

->Skit<-
Kyle: Prepariamoci come si deve, e poi saliamo sul razzo che ha costruito Harold!
Harold: L'hangar è al piano sotterraneo dell'edificio che si trova appena usciti dal Radisrol.
Kyle: Bene, si va!

/Dialogo\
Dymlos: Dopo sarete da soli. Salite a bordo dopo esservi preparati a dovere.
NOTICE: "Vi siete preparati a dovere?"


#Dycroft#

/Dialogo\
Kyle: Ahiohihiohiohio... Ma che cavolo ha questa macchina! Sia il modo di volare che atterrare erano tutti scombussolati!
Harold: Non sono scombussolati affatto. Ho inserito l'orbita dopo aver attentaaamente calcolato sia la fluttuazione
che l'impatto!
Loni: ... Aspetta un attimo. Questo vuol dire che l'hai fatto volare così apposta!?
Harold: Se non ci fossero state tutte quelle perturbazioni incredibili, non vi sarebbe sembrato di volare, no?
Kyle: ....
Harold: Sì, sì, tutto secondo i calcoli. Siamo atterrati nell'hangar.
Harold: Guardate, ecco le navicelle di salvataggio. Ricordatevele.
Soldato: Le truppe terrestri sono atterrate con la forza! Mandategli contro le guardie del blocco G!
Non lasciatene vivo nessuno!
Karell: Malissimo, se ne sono accorti molto prima di quanto credessimo.
Dymlos: Ma no, prima o poi ci avrebbero scovati. Si tratta solo di un maggiore anticipo.
Dymlos: Bene, la missione ha inizio! Harold, a te il compito di distrarli. Tutti gli altri, con me!
Kyle: Siamo noi i vostri avversari! Bene, fatevi sotto!

Loni: Ottimo, uno in meno! Ok, andiamo anche noi adesso...
Harold: Aspetta un secondo!
Kyle: Cosa c'è, Harold?
Harold: Avete mai combattuto contro questi mostri?
Kyle: Eh? Sì, l'abbiamo già fatto... Perché?
Harold: Capisco... Allora provengono dal futuro, proprio come voialtri.
Reala: Cosa significa?
Harold: Io non ho mai visto questo tipo di mostri.
Harold: Esistono alcuni che ci somigliano, ma questi qui hanno subito un'evoluzione anomala.
Harold: In altre parole, è come se fossero stati portati qui dal futuro da qualcuno. Avete dei sospetti?
Loni: Per averceli li abbiamo, e pure grossi. E' tutta colpa di quella dannata Elraine.
Judas: Probabilmente, i suoi sottoposti si sono già infiltrati tra le truppe celesti. Stanno dando loro man forte.
Harold: Hmpf, hmpf... In altre parole, il vostro obiettivo è di correggere il corso della storia.
Harold: E questa dannata Elraine ha intenzione di fargli vincere la guerra, sostenendo le truppe celesti.
Harold: E voi siete venuti in quest'epoca per impedirglielo.
Reala: Sì, esattamente. Siamo venuti qui per proteggere la storia dall'intervento di Elraine.
Harold: Sconvolgere la storia sembra piuttosto divertente. Gioca a fare il dio, quella lì.
Reala: No, non la chiamerei un dio. Sta usando il suo potere per far discendere una vera dea.
Harold: Il potere di una divinità vera e propria!? E quindi voi avete dichiarato guerra ad una Dea!?
Kyle: Beh, beeh, diciamo di sì.
Harold: ... Huhuh, huhuhuh!
Kyle: Harold!? Che, che ti prende!?
Harold: Sta diventando sempre più divertente! Dichiarare guerra ad una Dea, è il massimo!
Harold: Beniiiissimo! Avrete la prova che il mio cervello è in grado di superare anche quello di un dio!
Kyle: Ah, ahh...
Harold: Bene, visto che abbiamo capito, smettiamola di stare qui a cincischiarci!
Harold: La missione continua! Andiamo, gente!
NOTICE: "Kyle ha ottenuto il titolo: 'Uno che ha dichiarato guerra a un dio'."

->Skit<-
Nanaly: ... Ahio! Ahiahi, mi sa che mi si è storta la caviglia.
Loni: Hey, va tutto bene, Nanaly? Vuoi appoggiarti alla mia spalla?
Nanaly: Bleeeah, sono spiacente! Se stavi pensando di farmi appoggiare a te, ti è andata male.
Loni: Heh. Se riesci a fare dei discorsi così indisponenti, vuol dire che stai ancora abbastanza bene.

->Skit<-
Harold: Huhuh! Fare la guerra a un dio, certo che voi siete in gamba. Fremo come non mi succedeva da tempo!
Reala: Harold, sembra che ti stai divertendo...
Harold: Ed è proprio così! Lo scontro con una dea che viaggia nel tempo per intervenire sulla storiaaa!
Mi vengono i brividi solo a pensarci!
Loni: Ma, ma davvero...?
Harold: Certo! Io mi interesso anche di esperimenti sulle distorsioni dello spazio-tempo, e con il pretesto di questa
guerra potrò raccogliere un sacco di dati.
Kyle: Pa, pare, piuttosto promettente, e, sconcertante...

->Skit<-
Harold: Avete dichiarato guerra ad una dea... Guhuhuh, all'improvviso mi è venuta l'ispirazione! Bene, la missione continua!

/NPC & vari\
[Robot]
Robot di sostegno morale: Scegliete dal menù i vostri desideri.
"Rifornimento" "Cure (795 gald)"

[Mostri a terra]
"I mostri giacciono sconfitti."

[Automaticamente andando avanti]
NOTICE: "Se utilizzerete il Sorcerer Scope capirete qual è il campo visivo dei mostri. Procedete evitandoli."

/Dialogo\
Dymlos: Harold, sei salva! Ci sono state perdite?
Harold: Come puoi vedere, tutti i membri stanno bene.
Dymlos: Hoh... Per essere la vostra prima esperienza di battaglia, ve la siete cavata bene.
Harold: E voi invece, state bene?
Dymlos: Come vedi, sì. Ma non riusciamo ad aprire questa porta. Dovremo distruggerla...
Harold: Oh cielo, perché state perdendo tempo qui?
Harold: Sono tutti dietro questa porta, vero? Dobbiamo salvarli subito e tornarcene a casa.
Karell: Non dire idiozie, Harold. Ci occorre una password per aprire la porta, e forse soltanto Kronos può...
Harold: Detto qualcosa, fratellone?
Dymlos: Sembra che tua sorella non usi il buon senso, Karell.

Dymlos: A tutti i membri della divisione Younkers delle truppe terrestri. Sono l'ammiraglio Dymlos Timber.
Vi riporteremo immediatamente a casa!
Atwight: Dymlos...! Sua Eccellenza...
Clemente: Oh, Dymlos! Finalmente sei arrivato.
Dymlos: Messer Clemente, fortunatamente siete salvo.
Clemente: Beh, non potevo certo perire in un posto simile. E poi, "Un vecchio soldato non muore mai".
Dymlos: Siamo giunti qui per ordine del generale Raiker. Siamo venuti a prendervi.
Raditz: In quanto rappresentante del gruppo di sviluppo di Belcrant, vi porgo i nostri ringraziamenti. Grazie, Dymlos.
Igtenos: Sbrighiamoci, Ammiraglio Dymlos. Presto arriveranno i rinforzi.
Dymlos: Hm, d'accordo.
Dymlos: Siamo diretti all'hangar, ci faremo strada tra i nemici con la forza. Non allontanatevi mai da noi, per favore.
Dymlos: Come progettato all'inizio, occupate la sala di controllo, e interrompete momentaneamente le funzioni del Dycroft.
Harold: Lasci fare a noi!
Dymlos: Nell'esatto momento in cui perderanno la sala di controllo, l'attenzione dei nemici si sposterà tutta in quella zona.
Fate molta attenzione.
Harold: Abbiamo capito. Piuttosto, sbrigatevi voi.
Dymlos: Giovane Kyle.
Kyle: S, sì!
Dymlos: Ti raccomando Harold. Vi aspettiamo all'hangar.

Loni: Ha finalmente cominciato a notarci, sembra.
Kyle: ... Sì, è così!
Kyle: Bene, ce la faremo! Andiamo, ragazzi!

->Skit<-
Harold: Bene, come avete sentito, la prossima è la sala di controllo.
Judas: Senti, Harold. Ha detto che avremmo occupato la sala di controllo. Hai mai avuto a che fare con i sistemi
delle truppe celesti?
Harold: No no. Né avuto a che fare né mai visti.
Judas: Non li hai mai nemmeno visti...? Andrà tutto bene?
Harold: Mah, ce la caveremo. Beh, ora andiamo. Non vedo l'ora di scoprire quali sistemi usino i nostri cari nemici~!
Loni: No, non so perché, ma mi gira la testa...

->Skit<-
Harold: Kyle, non abbiamo tempo per prendercela comoda. Dobbiamo sbrigarci ad andare alla sala di controllo del Dycroft.
Se dovessero circondare Dymlos e gli altri, per noi è finita!

/Dialogo\
Soldato: Hey, pare che siano arrivati degli intrusi. Si dice che quelli delle truppe terrestri siano sbarcati qui
con uno strambo macchinario.
Soldato: Vabbè, noi continueremo a proteggere la nostra postazione. E poi è impossibile che ci attacchino qui.
Soldato: Hai ragione, e non è nemmeno possibile che un pugno di uomini facciano cadere il Dycroft.
Quante arie si dà, questa gente di poco conto!
Soldato: Che, che cosa ci fate voi!?
Kyle: Siamo la gente di poco conto delle truppe terrestri!
Soldato: Come sarebbe a dire!? Allora sono loro i...!

Soldato: Attacco nemico alla sala di controllo... Chiediamo immediatamente rinforzi... Gwhaah!
Judas: Ma anche se abbiamo privato il Dycroft del controllo, sapremo manovrarlo davvero?
Harold: La parola impossibile, non esiste nel mio vocabolario!
Harold: Capito? Concedetemi solo cinque minuti, e in quel tempo riuscirò a hackerare il computer centrale.
Kyle: Chiaro! Nel frattempo, proteggeremo questo posto!

Kyle: Sono arrivati...! Ma non gli lasceremo toccare Harold neppure con un dito!

Harold: Lasciatemi lavorare per altri (tot) minuti e (tot) secondi~
Nanaly: Se pensate di andarci leggeri con me solo perché sono una donna, vi ritroverete con delle belle ferite.
Sparite se non volete soffrire amaramente!

Harold: Lasciatemi lavorare per altri (tot) minuti e (tot) secondi~
Loni: Ne arrivano ancora. Disgraziatamente siamo occupati, accontentatevi dei saluti!

Harold: Lasciatemi lavorare per altri (tot) minuti e (tot) secondi~
Reala: Combatterò fino allo stremo delle mie forze. Farò tutto ciò che posso, adesso...!

Harold: Lasciatemi lavorare per altri (tot) minuti e (tot) secondi~
Loni: Cavolo, quanto ci fanno faticare, non imparano mai. Sembra che non sappiano cosa vuol dire.
Judas: Se fai di questi discorsi impudenti, vuol dire che sei tranquillo. Infuriati al massimo.

(si ripetono fino allo scadere del tempo)

Nanaly: Ne hai ancora per molto, Harold? Tra poco saremo al limite!
Harold: Fu, fufu, fuuun! Fufufufu, fuuun!
Loni: Non startene lì a canticchiare tutta tranquilla! Ci senti, Harold!?
Harold: 3, 2, 1... 0!
Harold: E con questo, a parte le navicelle di salvataggio, tutte le funzioni del Dycroft sono state arrestate.
Anche Belcrant è a nanna.
Kyle: Bene, scappiamo anche noi! Andiamo di volata all'hangar!
NOTICE: "Harold ha ottenuto il titolo di: 'Super Hacker'."

->Skit<-
Reala: Questa missione è andata bene, ma, saremo riusciti a fermare le folli ambizioni di Elraine così...
Loni: Ai dettagli ci penserai dopo! Per adesso, pensiamo a scappare anche noi!

->Skit<-
Kyle: Heheh! Non avrei mai pensato che sarebbe filato tutto così liscio! Siamo fighi, vero!
Harold: Sai qual è il momento in cui si rischia maggiormente di essere sconfitti?
Kyle: Heh?
Judas: Quando si è convinti di aver vinto, la negligenza aumenta. In altre parole: "Non abbassare ancora la guardia".
Kyle: Capisco. Giusto. Quand'ero bambino, mi è stato insegnato che: "Quando sei in gita lo sei finché non torni a casa".
E' la stessa cosa?
Nanaly: Che esempio facile da comprendere...

->Skit<-
Nanaly: Ok, ora non ci resta che scappare anche noi. Diciamo addio a questo posto, prima che arrivino i rinforzi!

/NPC & vari\
[Ascensore]
NOTICE: "Sembra che manchi l'elettricità all'ascensore per i piani superiori."

/Dialogo\
Kyle: Sembra che siamo in tempo!
Atwight: Meno male... State tutti bene.
Dymlos: Potrebbero arrivare i rinforzi! Muoviamoci!
Barbatos: Huhuh... Troppo tardi, Kyle Dunamis.
Kyle: Tu, tu sei...!
Dymlos & Kyle: Barbatos Goetia!?
Barbatos: Ooh, Sua Eccellenza l'Ammiraglio delle truppe terrestri, Dymlos. Si ricorda ancora di un ufficiale
insignificante come me, invero, questo è il massimo onore!
Dymlos: Perché sei qui!? Credevo di averti ucciso con queste mani...!
Barbatos: E' vero, sono morto una volta. Ma l'odio inestinguibile che provavo per te mi ha riportato alla vita!
Barbatos: Bene, cominciamo... Sei tu il prossimo a morire, Dymlos!
Dymlos: Falla finita!! Se sei resuscitato, non devo far altro che sconfiggerti ancora una volta!
Dymlos: Sia tu, che il tuo fato represso... Vi porrò fine una volta per tutte!
Dymlos: Ghh, impossibile! Come ha potuto evitare la mia spada tanto facilmente...
Barbatos: Ma come, per così poco? D'accordo, ora è il mio turno!
Barbatos: ... Mi hai deluso, Dymlos.
Barbatos: Viaggiando nel tempo ho potuto combattere contro svariati eroi. Ecco spiegata questa nuova disparità di forze!
Barbatos: Che noia... Quale noioso risultato. Nemmeno tu, sei in grado di placare la mia sete!
Barbatos: Allora, fammi almeno divertire fino alla fine. ... Sì, fammi sentire le tue grida agonizzanti.
Barbatos: Ti taglierò a pezzi. Comincerò... Dalla gamba destra!!
Atwight: Fermati, Barbatos!
Atwight: Chi ti ha ucciso, l'ha fatto solo per il tuo passaggio alle truppe celesti, dopo aver tradito i tuoi compagni!
Atwight: E nonostante questo, sei tornato in vita come se nulla fosse. E in questo modo cerchi di compiere la tua vendetta...
Non è nient'altro che risentimento fasullo verso un fraintendimento!
Atwight: Se ti è rimasto un po' di orgoglio di soldato, rinfodera immediatamente la spada e ritirati!
Barbatos: ... E' sempre stato così. Atwight, perché continui a proteggere quest'uomo, anche a costo della tua vita?
Barbatos: Piuttosto, diventa la mia donna. Potrai ottenere tutto ciò che vuoi in questo modo.
Potere, denaro, finanche la fama eterna!
Dymlos: Basta, Barbatos! Non... Non la devi... Non allungare le mani su Atwight...!
Dymlos: Hai ancora il coraggio di prenderti gioco di me. Sei solo un rammollito...!
Barbatos: ... Aspetta. Hmpf, trovato. Ecco il metodo per farti soffrire il più possibile!
Barbatos: E' questo, il tuo punto debole!
Atwight: ...!
Dymlos: Smettila, Barbatos! Il tuo avversario sono io! Lascia stare Atwight!
Barbatos: Ghghghgh, nel poco tempo che ti rimane, avrai modo di gustare un dolore che addolcirà la tua morte.
Kyle: E', è sparito...!
Dymlos: Aspetta, Barbatos!!
Dymlos: ... Gh!
Kyle: Signor Dymlos! Tutto bene!?
Dymlos: Giovane Kyle... Sì, nessun problema.
Kyle: ... Signor Dymlos, aspettate qui. Andremo noi a cercare Atwight!
Reala: Avendo Atwight con sé, non può essersi trasportato troppo lontano. Dovrebbe essere ancora nei dintorni...
Dymlos: ... No, scappiamo e basta. Salite subito in quelle navette.
Loni: Ma che sta dicendo! La sua compagna è stata presa in ostaggio! Ci sta dicendo che dobbiamo tornarcene a casa
abbandonandola?
Dymlos: Siamo riusciti a salvare i membri del team. Per fare in modo che non ci siano altre vittime,
dobbiamo ritirarci senza perdere un secondo.
Dymlos: Lei è un soldato. Dovrebbe essere sempre pronta ad affrontare pericoli mortali. Vi consiglio di avere fede
in ciò che dico.
Kyle: Incredibile... Dice sul serio, Signor Dymlos!? Io non riesco a comprenderla!!
Kyle: E poi, non è stato lei a dircelo! Dobbiamo tutti tornare sani e salvi!
Dymlos: Questo è un ordine!
Dymlos: ... Si ritorna al Radisrol. Muoviamoci!
Harold: Ok, ok! Se ha detto che si torna, si torna! Imbarcatevi!
Kyle: Hey, che stai facendo, Harold!!
Harold: Ti sta bene così, no?
Dymlos: ... Scusami, Harold.
Harold: A essere sincera, non ti comprendo nemmeno io.


#Radisrol#

/Dialogo\
Dymlos: ... Ho concluso. E con questo finiamo il rapporto dei risultati dell'operazione di oggi.
Raiker: Essendo riusciti a salvare senza problemi il team di sviluppo, posso concludere che l'operazione ha avuto successo.
Signore e signori, ottimo lavoro.
Raiker: Adesso, parlando di Atwight che è stata catturata. Decideremo se iniziare le sue ricerche in una successiva
conferenza con le alte sfere.
Reala: Non ci credo...!
Kyle: Perché non andate a cercare la Signorina Atwight adesso!?
Dymlos: Non possiamo.
Kyle: Ma per qual motivo!?
Dymlos: Con la collaborazione del team di sviluppo del Belcrant, le armi che stava progettando Harold saranno
presto completate.
Dymlos: Procederemo quando avrà finito. Stiamo rimandando l'ultima battaglia definitiva contro le truppe celesti,
non possiamo fare mosse insignificanti proprio ora.
Kyle: Non è affatto insignificante! Senza la Signorina Atwight, questa guerra sarà...!
Judas: Kyle!
Dymlos: Non possiamo mettere in pericolo altre persone solo per salvare una singola donna.
E' questo ciò su cui si fonda un'organizzazione, un'armata.
Kyle: Ma è una compagna che ha combattuto insieme a voi! E credo che anche la Signorina Atwight lo creda!
Lei spera che i suoi compagni vengano a salvarla!
Dymlos: Proprio perché è una nostra compagna, spero che capirà, che questa mia decisione non è sbagliata.
Kyle: Lo crede davvero!? La Signorina Atwight... Potrebbe venire uccisa!
Dymlos: ... Non è importante ai fini della vittoria.
Kyle: Io... Io ho sempre pensato che lei fosse un eroe.
Kyle: Più forte di chiunque altro, più gentile di chiunque altro. Un vero eroe, capace di dare la vita per i suoi compagni.
Kyle: Ma tu non sei affatto così! Un vero eroe, non si sognerebbe mai di abbandonare la Signorina Atwight!
Kyle: Tu non sei affatto un eroe!! Sei solo un codardo!
Dymlos: ..............
Clemente: Ora basta, basta. Ti sei scaldato abbastanza.
Clemente: E' senza dubbio una decisione disumana, ma a volte chi è al comando deve confrontarsi con simili atroci quesiti.
Clemente: Desidererei che anche tu cercassi di comprendere la difficoltà di tutto questo.
Kyle: .........
Raiker: Bene, la conferenza termina qui. Che ognuno di voi stia all'erta fino a nuovo ordine.
Raiker: Come ha detto Dymlos, il giorno della battaglia definitiva è vicino. Riposate a dovere e recuperate le forze.

->Skit<-
Kyle: E questo gli sta bene! Perché nessuno si oppone!!
Harold: Su, su. Se ti scaldi troppo, la tua testa, che già non usavi troppo prima, si surriscalderà,
e non potrai proprio più usarla. Per il momento usciamo a rinfrescarci le idee.

/NPC & vari\
[Raiker]
Raiker: In qualità di ammiraglio, se Dymlos si ostina, è anche a causa mia.
Raiker: Se facesse di testa sua, potrebbe causare fastidi a me, che sono il suo diretto superiore... Lui la pensa così.
+
Raiker: Se facesse di testa sua, potrebbe causare fastidi a me, che sono il suo diretto superiore... Dymlos la pensa così.

[Karell]
Karell: In questo momento, Dymlos si trova in una posizione delicata. Ma non possiamo che fare tutti affidamento su di lui...

[Igtenos]
Igtenos: La decisione presa dall'Ammiraglio Dymlos, per questo contesto è quella più accurata, nonché la più razionale.
Igtenos: In quanto ufficiale, intendo sostenere la sua condotta...

[Chaltier]
Chaltier: Ho le mani legate... Perché non possiamo fare nulla nonostante la Signorina Atwight stia soffrendo...!

[Clemente]
Clemente: Avrebbero dovuto prendere me, piuttosto che Atwight. Tanto, non mi resta molto da vivere...
Harold: E allora? E che mi dici di tutti coloro che volevano salvarti, nonnetto?
Clemente: ... E' esattamente come dici tu. Scusami, Harold.
+
Clemente: Non può essere stato nessun altro che quel pazzo di Barbatos a rapire Atwight. Che compromesso...

[Dymlos]
Dymlos: Come hai detto tu, sono un codardo. Tuttavia, ho dei doveri in quanto ammiraglio.
E poi, ho dei sottoposti da proteggere.
Kyle: E la signorina Atwight non è fra quelle persone?
+
Dymlos: Non posso mettere in pericolo molti miei sottoposti soltanto per salvare Atwight...
E' così che funziona, in un esercito.